UNIVERSAL DESIGN WEEK VENICE 2019

La UNIVERSAL DESIGN WEEK è un momento di riflessione e confronto sui temi dell’architettura accessibile, sul ruolo fondamentale della corretta progettazione per garantire il massimo benessere abitativo, cambiare il volto e la funzione delle città, degli edifici, degli spazi interni.

La UNIVERSAL DESIGN WEEK VENICE 2019 è un’intera settimana (30 settembre al 6 ottobre 2019) di eventi programmati allo scopo di rafforzare il dialogo su un tema così rilevante, creando momenti di relazione tra progettisti e aziende.

Obiettivo principale è generare conoscenza e cultura in merito al tema dell’Universal Design, attraverso testimonianze dirette e attività esperienziali con docenti universitari o Architetti, avendo quindi la possibilità di analizzare il punto di vista dei diversi interlocutori partecipanti (aziende sostenitrici dell’iniziativa), per permettere loro di non parlare direttamente di prodotto, ma del loro ruolo e della loro responsabilità in termini di ricerca e sviluppo costante di nuova tecnologia 4All.

La cornice dell’evento sarà Venezia, una città che nell'immaginario collettivo è vista come un'unica grande "barriera architettonica", data la sua particolare morfologia costituita da 121 isole collegate da ponti, ma che dal 2009 ha posto al centro del suo operato l'impegno di rendere una città così "difficile" sempre più accessibile.

Dal 2010, con l’attuazione del cosiddetto PEBA (Piano Eliminazione Barriere Architettoniche), grazie ad una lunga serie di interventi dell’amministrazione comunale ed al trasporto pubblico di navigazione quasi il 70% della superficie della città storica risulta accessibile alle persone con disabilità motoria. Crediamo che questa città possa rappresentare un SIMBOLO da valorizzare.

SCOPRI QUI L'AGENDA DELLA SETTIMANA:
24 Settembre

CONFERENZA STAMPA - PRESENTAZIONE UFFICIALE UNIVERSAL DESIGN WEEK VENICE

Conferenza stampa indetta dal Comune di Venezia per presentare le attività e gli eventi della Universal Design Week - Venice 2019 in programma dal 30 settembre al 6 ottobre 2019.

1 Ottobre

CONFERENZA - EVENTO "UNIVERSAL DESIGN" PER UN'ARCHITETTURA ACCESSIBILE, FUNZIONALE E CONFORTEVOLE PER TUTTI

Un momento di riflessione e confronto sui temi dell'architettura accessibile, sul ruolo fondamentale della corretta progettazione per garantire il massimo benessere abitativo, cambiare il volto e la funzione delle città...

3 Ottobre

CONFERENZA "COSTRUIRE PONTI PER L'INCLUSIONE"

Un incontro sulla progettazione accessibile organizzato dall'Università IUAV. Il tema centrale dell'incontro sarà l'accessibilità ubana riferita alle specificità delle città storiche e di Venezia.

3 Ottobre

BACARO TOUR ACCESSIBILE 2019

Un momento di aggregazione nelle tipiche osterie veneziane per socializzare sorseggiando un buon bicchiere di vino accompagnato dai classici "cicchetti".
Il tutto all'insegna dell'ACCESSlBlLlTA'!

5 Ottobre

LETTURA ANIMATA "IL MULO CHE NON VOLEVA RAGLIARE"

Nell'ambito della Universal Design Week continuiamo a parlare ai bambini di INCLUSIONE SOCIALE celebrando il valore della diversità con la favola "Il mulo che non voleva ragliare" lettura animata a cura dell'autrice Roberta Comin.

Martedì 24 settembre ore 13.00 - Ca' Farsetti - Comune di Venezia




CONFERENZA STAMPA - PRESENTAZIONE UFFICIALE UNIVERSAL DESIGN WEEK VENICE

La presentazione ufficiale dell’evento è stata fissata per martedì 24 settembre 2019 alle ore 13:00 presso Cà Farsetti dove, sotto il patrocinio della Città di Venezia, è stata indetta la CONFERENZA STAMPA alla presenza dell’Assessore Paolo Romor (Risorse Umane, Politiche educative, Avvocatura Civica, Semplificazione amministrativa, Prosindaco del Lido) e dell’Assessore Simone Venturini (Politiche Sociali, Giovanili e Sanitarie, Infrastrutture e Sviluppo economico).
Il tavolo dei relatori vedrà inoltre importanti figure rappresentative della sinergia e collaborazione messa in atto per la realizzazione della settimana veneziana: dalla presenza del Dott. Pino Musolino (Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale) a quella della Dott.ssa Elisabetta Barisoni (Responsabile di Ca' Pesaro, Galleria Internazionale d'Arte Moderna, in rappresentanza della Fondazione Musei Civici), fino alla figura del Dott. Francesco Benvin, responsabile marketing Schüco International Italia e dell’Arch. Rosaria Revellini, dottoranda di ricerca dell’Università IUAV di Venezia. La settimana veneziana presenta un programma ricco di eventi e appuntamenti.
Ad aprire l’agenda sarà l’incontro di lunedì 30 settembre 2019 presso la Scuola Primaria "G. Leopardi" di Mestre: in questa occasione Andrea Stella incontrerà 100 studenti ai quali porterà il messaggio di inclusione sociale attraverso il racconto PINKSIE ON WOW, ovvero la storia di Pinksie, una simpatica balena rosa (personaggio nato dalla penna dell’illustratore inglese Chris Belson) che dal 2016 segue le avventure di WoW con l’obiettivo di portare l’arte nelle scuole come esperienza educativa, celebrare il valore della diversità e rafforzare la sensibilità del bambino nell’aiuto del prossimo.


Martedì 01 ottobre ore 18.00 - Museo Correr, Salone da Ballo, P.za San Marco - Venezia




CONFERENZA - EVENTO "UNIVERSAL DESIGN" PER UN'ARCHITETTURA ACCESSIBILE, FUNZIONALE E CONFORTEVOLE PER TUTTI

Nella meravigliosa cornice del Museo Correr, presso il Salone da Ballo, martedì 1 ottobre 2019 alle ore 18:00 andrà in scena l’evento cardine della settimana veneziana dal titolo "Universal Design" per un'architettura accessibile, funzionale e confortevole per tutti.
Si tratterà di un momento di riflessione e confronto sui temi dell’architettura accessibile, sul ruolo fondamentale della corretta progettazione per garantire il massimo benessere abitativo, cambiare il volto e la funzione delle città, degli edifici, degli spazi interni. Percorreremo i 7 principi dello “Universal Design”, attraverso la testimonianza di Andrea Stella e del suo catamarano “Lo Spirito di Stella” - il primo al mondo accessibile alle persone con disabilità - l’esperienza internazionale nel mondo dell’architettura Schüco, la visione accademica della Prof.ssa Arch. Valeria Tatano dell’Università IUAV di Venezia e professionale della Dott.ssa Elisabetta Barisoni (Responsabile di Ca' Pesaro, Galleria Internazionale d'Arte Moderna, in rappresentanza della Fondazione Musei Civici), oltre alla testimonianza del Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Dott. Pino Musolino.


Giovedì 03 ottobre - ore 9.30 - IUAV, Cotonificio Santa Marta, aula A1 - Venezia




CONFERENZA "COSTRUIRE PONTI PER L'INCLUSIONE"

Doppio appuntamento in agenda per la giornata di giovedì 3 ottobre 2019. “Costruire ponti per l’inclusione” questo il titolo del seminario in programma per la mattina di giovedì alle ore 9:30 presso la sede IUAV del COTONIFICIO di SANTA MARTA – aula A1, organizzato dall’Università, ente patrocinatore della UNIVERSAL DESIGN WEEK – VENEZIA 2019.
Sotto l’attenta conduzione della Prof.ssa Arch. Valeria Tatano dell’Università IUAV di Venezia e autrice del volume “Atlante dell’accessibilità urbana a Venezia”, una illustre rosa di relatori toccherà temi di progettazione ed architettura accessibile legati alla specificità della Città di Venezia: oltre ad Andrea Stella e ad alcuni docenti IUAV quali Laura Fregolent (Direttore della sezione di coordinamento della ricerca Iuav) e Stefano Munarin (delegato allo sport, inclusione e diritto allo studio), interverranno l’Arch. Alessandra Rampazzo, dello studio di architettura AMAA che ha progettato il ponte Molin, l’Arch. Silvia Caniglia dell’Ufficio EBA del Comune di Venezia e il Dott. Francesco Benvin, responsabile marketing Schüco International Italia.


Giovedì 3 ottobre - ore 17.30 - ritrovo approdo vaporetto Rialto/Mercato - Venezia




BACARO TOUR ACCESSIBILE 2019

La seconda parte della giornata andrà in scena una nuova ed emozionante esperienza on the road: si tratta del BÀCARO TOUR 2019, ovvero del piacevole ritrovarsi nelle classiche osterie veneziane per socializzare sorseggiando un buon bicchiere di vino accompagnato dai classici “cicchetti“.
L’obiettivo è quello di organizzare un giro che accoglierà persone disabili e normodotate che assieme potranno raggiungere, attraverso un itinerario accessibile, una zona di Venezia particolarmente famosa per i suoi caratteristici locali.
I nostri amici “carrozzati”, in autonomia o accompagnati, potranno vivere una parte della vita veneziana, a volte considerata inaccessibile. Grazie ai nostri Partner Klaxon Mobility e Motion Composite, daremo la possibilità anche alle persone normodotate di provare l’esperienza di girare Venezia su una carrozzina dotata di propulsore Klick, all’insegna della sensibilizzazione e comprensione di come le barriere possano essere abbattute o rendere la vita più difficile, toccando con mano cosa significa accessibilità.
L’appuntamento per tutti sarà presso la fermata del vaporetto di Rialto/Mercato giovedì 3 ottobre 2019 tra le ore 17:30 e le ore 18:30.
La partecipazione all’evento è aperta a tutti e totalmente gratuita, specificando che Lo Spirito di Stella ONLUS coprirà i costi del “primo giro” nei 3 locali previsti dal tour… il resto verrà da sé!


Sabato 5 ottobre - ore 10.30 - Libreria La Bottega di Manuzio - via Gerlin 5 - Mestre




LETTURA ANIMATA "IL MULO CHE NON VOLEVA RAGLIARE"

Importante segnalare una bella iniziativa promossa dalla Libreria “La Bottega di Maurizio” che ha abbracciato il tema e lo spirito della settimana veneziana organizzando sabato 5 ottobre ore 10.30 una lettura animata di Roberta Comin della favola "Il mulo che non voleva ragliare" tratta dal suo libro "Una favola può" (ed. L'orto della cultura 2018). Dopo la lettura l'autrice discuterà con i bambini il tema della disabilità.
La conclusione della settimana veneziana sarà dedicata alle WoW EXPERIENCE: come ogni sua tappa, l’Associazione “Lo Spirito di Stella” ONLUS organizza delle giornate rivolte a utenti disabili che si sono candidati attraverso i canali web ufficiali.
Le attività EXPERIENCE sono totalmente gratuite: in ogni uscita vedrà imbarcato un equipaggio davvero speciale, composto da persone disabili e relativi accompagnatori in grado di cooperare nella conduzione dell'imbarcazione e di "raccontare" l'avventura mettendo in evidenza le loro personali caratteristiche.
L’equipaggio arruolato sarà accolto in barca e verrà aggiornato delle regole di bordo, saranno assegnati i ruoli, illustrati i fondamenti di navigazione e raccontato lo spirito di gruppo con il quale affrontare i giorni di navigazione.
I VELISTI PER UN GIORNO vivranno l’esperienza di WoW per dare voce all’accessibilità universale nella società, nei luoghi e nella cultura di ogni giorno. Un coro unico con l’intento di divulgare i valori d’uguaglianza, diffondere la conoscenza e raggiungere i risultati d’inclusione.


7 Principi dell'Universal Design

#1.Equità

Uso equo: utilizzabile da chiunque

L'equipaggio deve fare squadra

#2.Flessibilità

Uso flessibile: si adatta a diverse abilità

L'equipaggio deve avere spirito di adattamento

#3.Semplicità

Uso semplice ed intuitivo, intuibile

L'equipaggio deve essere risolutivo

#4.Percettibilità

Trasmettere le informazioni sensoriali

L'equipaggio deve agire nella trasparenza

 

#5.Tolleranza per l'errore

Minimizzare i rischi o le azioni non volute

L'equipaggio deve essere tollerante

#6.Contenimento dello sforzo fisico

Utilizzo con minima fatica

L'equipaggio deve essere responsabile

#7.Misure e spazi sufficienti

Rendere lo spazio idoneo per l’accesso e l’uso

L'equipaggio deve saper rispettare gli spazi altrui